i nostri vini

 

L’azienda vinicola Colué produce 80.000 bottiglie l’anno. A farla da padrone sono il Dolcetto di Diano che, nella sua particolare selezione “Sorì della Sorba” (a Diano d’Alba esiste fin dal 1986 una mappatura ufficiale dei migliori vigneti per il Dolcetto, chiamati appunto “Sorì”, termine con il quale si intende un vigneto ben esposto al sole), è prodotto sono nelle migliori annate grazie ad una rigida selezione delle vendemmie e il Barolo, di cui la cantina è “produttore storico”. A questi, si affiancano la Barbera d’Alba e il Nebbiolo d’Alba.

Le uve vengono attentamente selezionate e vinificate tradizionalmente per valorizzare nel miglior modo possibile i caratteri tradizionali del vino. Infatti, nonostante l’avvento della meccanizzazione viticola, la cantina pratica l’arte della vendemmia totalmente a mano, della pigiatura e della fermentazione senza alcuna aggiunta di additivi chimici, per preservare quelle tradizioni e quella cultura del vino che sono state tramandate di generazione in generazione.